Onlus Maria Ruggieri: angiosarcoma, pubblicati a livello internazionale i risultati della ricerca

Con viva gratificazione, l’associazione ONLUS Maria Ruggieri, avente lo scopo sociale di promuovere la ricerca e la cura dell’angiosarcoma e dei tumori rari, si pregia di diffondere la notizia che lo studio clinico, dalla stessa sostenuto, sull’efficacia dell’elettrochemioterapia nel trattamento dell’angiosarcoma è stato pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Journal of Surgical Oncology. Frutto della collaborazione…

Il demagogico clamore mediatico sul fenomeno dei “furbetti del cartellino”

Le recenti drastiche misure sanzionatorie, adottate dal governo Renzi per arginare il fenomeno dei cosiddetti furbetti del cartellino hanno scatenato un furente e demagogico conflitto politico, sindacale e mediatico, incentivato dall’interesse degli organi di informazione, soprattutto, televisivi per ragioni di audience. Politici, politologi, giornalisti, sindacalisti, ed esperti di vario genere, si sono duramente, contrastati nel…

Terlizzi – Andria, una relazione sinergica a fini politici o per migliorare il servizio di raccolta rifiuti?

Sulla raccolta differenziata non ci facciamo mancare proprio nulla, a Terlizzi, molti cittadini sono stati colpiti persino dal dubbio amletico, perchè la sinergia con il comune di Andria nel corso degli incontri pubblici sulla raccolta porta a porta? Abbiamo voluto rivolgere la domanda al Dr. Vito Ruggieri il quale ha partecipato attivamente agli incontri e…

Privatizzazione gestione cimitero: bizzarro project financing da 16 milioni di euro

Il consiglio comunale ha approvato, recentemente, il documento unico programmatico DUP contenente,tra l’altro, gli obiettivi strategici, che caratterizzano la progettualità dell’azione amministrativa per l’esercizio finanziario 2016. Solo qualche cittadino  sa, e non tutti i consiglieri ne hanno cognizione, che il predetto organo di governo abbia adottato un bizzarro obiettivo strategico riguardante l’ampliamento e la manutenzuione…

“Strana procedura” per affidamento, costruzione e gestione piscina coperta a privati

La giunta e gli organi burocratici di vertice, a probabile insaputa del consiglio comunale di Terlizzi, hanno ideato e realizzato un maldestro procedimento per la realizzazione di una struttura “sportivo-ricreativa” con piscina coperta, mediante esperimento di una cosiddetta procedura negoziata, ossia, a trattativa privata in deroga, o melius, in contrasto con la legislazione nazionale ed…