Azione Cattolica propone la condivisione dei Codici Etici

 

Pubblichiamo la nota del Dr. Michele Volpe, attivista di Azione Cattolica di Terlizzi, il quale si fa promotore di un documento di A. C. , con cui si pone all’attenzione di tutti i cittadini elettori, dei partiti e gruppi politici, l’adozione dei Codici Etici.

I codici etici vogliono essere uno strumento di stimolo, riflessione e riferimento innanzitutto per coloro che si candidano ad essere protagonisti della politica cittadina, perché si chiede loro di fare di temi quali la legalità, la trasparenza, l’etica, la difesa dei più deboli, la salvaguardia del Bene Comune, prassi quotidiana per le proprie scelte politiche ed amministrative.
Ma i codici etici vogliono essere soprattutto un importante elemento di riflessione per tutti i cittadini, specie quanti si affacciano per la prima volta al voto o sono ormai dissuasi e sfiduciati al punto di preferire l’astensionismo; è ai cittadini che pertanto si rivolge l’invito a partecipare al voto perché è un nostro diritto, conquistato con lotte e spargimento di sangue, e perché è l’unico modo per difendere i nostri diritti, l’unico modo per essere gli artefici del nostro domani e del futuro dei nostri figli.
Tuttavia, non solo è importante partecipare al voto, ma è necessario votare liberamente e con responsabilità; un voto “libero” è un voto determinante, perché può essere usato sempre da chi lo esercita per vigilare e per pretendere una amministrazione giusta, etica, trasparente.

È anche questo un modo per l’Azione Cattolica di vivere “fino in cima” la propria missione di formazione di una laicità matura, responsabile e consapevole.

Bene si inserisce in questa cornice, pertanto, l’invito rivolto da Papa Francesco: «sentite forte dentro di voi la responsabilità di gettare il seme buono del Vangelo nella vita del mondo, attraverso il servizio della carità, l’impegno politico, – mettetevi in politica! ma per favore nella grande politica, nella Politica con la P maiuscola! – attraverso anche la passione educativa e la partecipazione al confronto culturale».

Codice Etico PARTITI POLITICI

Codice Etico ELETTORI

Sono questi i sentimenti con i quali ho deciso di impegnarmi con coraggio e dedizione alla vita politica del nostro paese e con queste prerogative cercherò di sollecitare gli elettori, al sostegno della mia campagna elettorale, come candidato nella Lista di IMPEGNO CIVICO a sinistra.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...