Cellulopoli: l’accordo, una certificazione di legalità e rispetto per i diritti dei lavoratori

Lo scorso 27 marzo è stato siglato un importante accordo tra Slc Cgil Bari, supportata dalla Confederazione, e l’azienda di call center Cellulopoli S.r.l. di Terlizzi. Gli oltre 200 lavoratori sono passati da un contratto collettivo nazionale stipulato con Assocal e Ugl Terziario Nazionale, all’applicazione del Ccnl delle telecomunicazioni. Ora con il full time verrà garantita una retribuzione di 1200 euro circa al mese.

L’accordo, ci dice Giuseppe De Nicolo, Direttore Generale di Cellulopoli, corrisponde ad una vera e propria certificazione di qualità della nostra azienda, in termini di legalità e rispetto per i diritti dei lavoratori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...