Furti di fiori nelle aziende floricole: la refurtiva arriva probabilmente nel mercato dei fiori, chi controlla?

fotorcreated

Al buio delle ore notturne, in particolar modo da quando il prezzo dei fiori è salito a causa delle recenti gelate, si stanno registrando a ritmo incessante gli episodi di raccolta con furto delle produzioni floricole in atto nelle aziende terlizzesi,

Solo nella scorsa notte sono state quattro le aziende colpite dall’opera criminale di anonimi malfattori che introducendosi nelle serre, hanno rubato di tutto, rose, lilium, tulipani ed altro.

I floricoltori malcapitati, stanchi della situazione che li condanna a lavorare senza reddito, hanno presentato denuncia al comando dei Carabinieri di Terlizzi segnalando il caso anche alla Guardia di Finanza, che dovrà verificare l’origine delle produzioni in arrivo e in partenza dal Mercato dei Fiori, dove la refurtiva potrebbe arrivare per essere commercializzata.

La situazione già segnalata più volte alle forze dell’ordine locali e ai Consorzi di Vigilanza, pare sia sfuggita di mano, nonostante le inaffidabili rassicurazioni delle parti interessate.

Nei prossimi giorni, le Organizzazioni Professionali Agricole, su sollecitazione dei floricoltori, chiederanno un incontro in Prefettura per chiedere azioni adeguate al controllo della dilagante criminalità nelle campagne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...