Scendono in piazza contro la cattiva gestione delle assunzioni ASIPU

1913992_635646_767x513

Mercoledì 21 dicembre alle ore 9 saranno in tanti a protestare contro la «cattiva gestione aziendale Asipu e per fermare lo scempio delle assunzioni».

La protesta si terrà a Corato dove ha sede l’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti anche per Terlizzi e Ruvo.

Rosa Pannarosa, ex dipendente Asipu è la promotrice della manifestazione a cui aderirà con molta probabilità anche un gruppo di terlizzesi che a marzo scorso hanno depositato un esposto alla Procura della Repubblica per il tramite di sette consiglieri comunali di Terlizzi.

Dalla comunicazione consegnata questa mattina al commissariato della polizia di Stato, i manifestanti si raduneranno in piazza XI febbraio e poi in corteo si sposteranno lungo via Dante, piazza Cesare Battisti, corso Cavour, via XXIV maggio e via Bisceglie.

La Pannarosa, pare abbia maturato l’idea di denunciare presunte irregolarità: «penso che sia arrivato il momento di far chiarezza sulle assunzioni Asipu. La magistratura dovrà fare chiarezza in base a fatti e prove che io in primis ho». Nella serata di ieri la Pannarosa ha interpellato anche Striscia la notizia accennando a «persone raccomandate». «Vogliamo il licenziamento immediato di chi è assunto da tanto, mesi o addirittura anni. E poi contratti di sei mesi per ogni gruppo di persone individuato tramite graduatoria e la rettifica della graduatoria stessa: a nostro parere quest’ultima contiene degli errori di valutazione».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...