Tassa Rifiuti, dopo le cartelle inique ecco le proteste dei residenti in aree extraurbane

mfront_porta_a_porta_terlizzi

Ieri sera, un gruppo di cittadini residenti nelle contrade Sant’Antonio e Santo Stasi hanno voluto incontrare il Sindaco di Terlizzi, il quale, dopo aver spostato l’appuntamento iniziale programmato per le ore 17, non si è comunque presentato.

All’incontro che si è comunque svolto alle ore 18, ha partecipato Il Comandante della Polizia Municipale in qualità di dirigente del settore e in rappresentanza del Sindaco Assente, l’Avvocato Ippedico.

Il gruppo dei residenti, colpiti da una iniqua tassazione della TARI, ha voluto rappresentare le rimostranze dei tanti cittadini che vivono in aree extraurbane e che pur non ricevendo un servizio adeguato alle esigenze è costretto a pagare una tassa esorbitante.

Basti pensare che la raccolta porta a porta in area urbana avviene per sei giorni a settimana, mentre nelle aree extraurbane, oggetto della protesta avviene solo due volte a settimana, una situazione iniqua che se non viene risolta al più presto, rischia di arrivare nelle sedi giudiziarie.

Intanto alcuni movimenti civici si stanno organizzando per assistere le persone interessate attraverso la predisposizione di un’apposita istanza da presentare al Comune di Terlizzi, al fine di ottenere lo sgravio della cartella in scadenza e la modifica del ruolo impositivo.

Gli impegni annunciati non sono stati mantenuti, e la rabbia per un pessimo servizio troppo costoso aumenta.

 

 

Un pensiero su “Tassa Rifiuti, dopo le cartelle inique ecco le proteste dei residenti in aree extraurbane

  1. Pingback: 2016: l’amministrazione Gemmato ci lascia un pessimo ricordo, ecco i momenti da non dimenticare | TerlizziNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...