Terlizzi invasa dai topi, la rabbia dei cittadini contro il superficiale giudizio di alcuni amministratori comunali

15095579_1185563944867401_937330255242978017_n

Da alcuni anni ormai si registrano numerose e preoccupanti segnalazioni di topi per le strade della città e qualche giorno fa ne fu segnalato uno di grosse dimensioni che usciva da alcune fessure dell’immobile della Scuola Pappagallo che le immagini ci evidenziano.

L’allarme dei genitori dei bambini e del corpo docenti, ha fatto scattare un provvedimento urgente di sistemazione di alcune trappole intorno all’edificio scolastico, cosa probabilmente inutile. A nostro avviso e al parere di esperti in materia la situazione avrebbe dovuto prevedere provvedimenti precauzionali e un trattamento energico oltre a sistemi di prevenzione sistematica e più efficace.

La cosa che impressiona l’opinione pubblica, che ha scatenato una furibonda polemica sul web sta nel fatto che alcuni politici locali abbiano manifestato sentimenti di fastidio, ridicolizzando la situazione di serio pericolo, mentre molte mamme evidenziavano come tale fenomeno, molto probabilmente possa dipende dallo stato di degrado in cui versa il paese, a causa di centinaia di bidoni per le strade, di sacchetti e mastelli di immondizie che permangono per molte ore in ogni angolo della città.

 

 

I PERICOLI E I DANNI CAUSATI DAI TOPI

I topi sono portatori di parassiti gravi per la salute, perché sono affetti da una varietà di agenti patogeni che possono essere trasmessi agli esseri umani. Il trasferimento della malattia può essere effettuato generalmente attraverso i proprio escrementi.

Dal momento che in questo modo gli oggetti di tutti i giorni, il cibo e le superfici contaminate posso venire a contatto con gli escrementi di topo è bene fare molta attenzione. Gli escrementi di topo contengono batteri e virus che si diffondono per contatto con la pelle, le mucose o l’apparato respiratorio negli esseri umani e sono solite a causare gravi malattie. Inoltre, i topi sono anche noti come vettori trasmettitori di agenti patogeni per cui non devono necessariamente essere malati loro stessi. Le seguenti malattie possono essere trasmesse dai topi e ratti:

  • Salmonella: vive nel tratto intestinale degli animali (uomo compreso) e può essere trasmessa attraverso cibi contaminati da feci animali, che però non presentano alcuna alterazione alla vista o all’olfatto. I cibi pericolosi sono quelli consumati crudi, in quanto la cottura degli alimenti abbatte totalmente il rischio di infezione.
  • Peste: è causata dal batterio Yersinia pestis, che ha come ospite le pulci parassite dei roditori (principalmente Xenopsylla cheopis).
  • Leptospirosi: è la malattia europea più pericolosa originata dai roditori; più frequente tra gli agricoltori o coloro che lavorano in ambienti umidi. Alcuni dati evidenziano che circa il 26-30% dei topi di fogna sono portatori di Leptospirosi e le possibilità di infettare gli esseri umani aumentano, quando in una determinata zona la popolazione di ratti è molto elevata.
  • Tifo murino: malattia causata da Rickettsia mooseri, trasmessa all’uomo dalla pulce di ratto (Xenopsylla cheopis). Causa febbre, cefalea, dolori ossei, eruzioni cutanee (esantema).
  • Colera: malattia infettiva causata dal virus Vibrio Cholerae. Si manifesta con diarrea, perdita di liquidi, vomito e conseguentemente forte disidratazione. Trasmessa con cibi infettati da feci di Rattus e Mus. Cuocendo gli alimenti il battere muore.

I topi sono caratterizzati dal loro istinto di rosicchiare e dalla loro curiosità. Gli incisivi continuano a crescere per tutta la vita dell’animale, da qui nasce la necessità dei roditori di rodere tutto quanto capita loro a tiro. Un infestazione di topi è quindi spesso una minaccia diretta per la casa, i cavi e gli impianti elettrici e sistemi.

  • Danni ai cavi elettrici e alle strutture dell’edificio.
  • Danni all’arredamento della casa e ai vestiti.

I danni causati dai topi non si limitano solo al consumo degli alimenti. Attraverso le feci e le escrezioni urine i topo possono contaminare quantità sempre più grandi di prodotti e renderli non idonei al consumo umano. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ha rilasciato dei dati secondo cui circa il 25% delle colture del mondo vengono distrutte o contaminate dai roditori.

I topi possono trasmettere malattie pericolose e minacciano la salute delle persone e degli animali domestici. Motivo sufficiente per agire rapidamente e prevenire una loro invasione in ambito urbano.

 

Un pensiero su “Terlizzi invasa dai topi, la rabbia dei cittadini contro il superficiale giudizio di alcuni amministratori comunali

  1. Pingback: 2016: l’amministrazione Gemmato ci lascia un pessimo ricordo, ecco i momenti da non dimenticare | TerlizziNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...