Mercato dei Fiori: insieme alla cacca dei piccioni piove acqua, ruggine e proteste

fotorcreated

Sembra una novità, ma da oltre tre anni abbiamo manifestato il bisogno urgente di manutenzione al Mercato dei Fiori di Terlizzi, dove la struttura manifesta un alto livello di degrado con parti in ferro/cemento aggrediti dalla ruggine, dove piove all’interno dei box e del plateatico, e dove ora cagano persino i piccioni.

L’amministrazione cosa fa? Annuncia l’idea di dotare il mercato di “dissuasori per i piccioni”. A noi pare che ci sia bisogno di dissuasori di ‘stronzate’ che offendono una categoria degna di attenzioni diverse, più professionali e più utili alla categoria e alle strutture in cui operano migliaia di lavoratori e produttori.

La Città dei Fiori diventa anche la città dei ‘dissuasori’ dei piccioni, ci sarebbe da aggiungere un complemento di specificazione alla terlizzese, così rendiamo bene l’idea di come siamo caduti in basso in termini di rappresentanza degli interessi comuni.

ALLEGRI QUESTA LA SITUAZIONE !

Un pensiero su “Mercato dei Fiori: insieme alla cacca dei piccioni piove acqua, ruggine e proteste

  1. Pingback: 2016: l’amministrazione Gemmato ci lascia un pessimo ricordo, ecco i momenti da non dimenticare | TerlizziNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...