Netturbini senza stipendio da quattro mesi, protestano davanti al Comune di Terlizzi

netturbini-sciopero-revocato-raggiunto-laccordo-per-il-rinnovo-del-contratto-nazionale--1468239504

Forte malumore tra i netturbini di Terlizzi, che hanno dovuto fare la voce grossa per vedersi pagare 4 mensilità arretrate da parte dell’ASIPU.

Ieri pomeriggio hanno inscenato una protesta presso gli uffici del Comune, colpevole di non pagare all’ASIPU le somme previste dal contratto.

Un blocco delle erogazioni da parte del Comune che ha messo in grande difficoltà la municipalizzata coratina, fino a bloccare gli stipendi al personale con contratto a tempo indeterminato.

Sembra invece che i netturbini assunti recentemente con contratto a tempo determinato attraverso una società di lavoro interinale vengano regolarmente pagati. Ma come mai il Comune di Terlizzi non paga regolarmente la società coratina che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti? Cosa non funziona nella macchina comunale, tanto da mettere in crisi il delicato settore del servizio rifiuti?

È una domanda alla quale vorremmo venisse data una risposta da parte del sindaco o dell’assessore alle finanze, per tranquillizzare i lavoratori e gli stessi cittadini, sempre più preoccupati dalle modalità con le quali si gestisce a Terlizzi il servizio di raccolta dei rifiuti.

Attendiamo risposte e vi terremo informati degli sviluppi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...