Parcelle e nuovi avvisi di garanzia al comune di Terlizzi, due rebus da chiarire

tribunale-toga

Mentre nel paese si parla insistentemente di un nuovo avviso di garanzia arrivato nei mesi scorsi sulla scrivania di un dirigente comunale, e mentre il processo alla dirigente alle finanze e alla Censum si trascina stancamente senza che si sia riusciti a riprendere un solo euro di quel 1.600.000€ di tributi mai arrivati nelle casse comunali, leggiamo sull’albo pretorio che il Comune di Terlizzi il 24 giugno ha pagato la parcella dell’avvocato Italia Mendicini.

Ma chi è l’avvocato Mendicini? È l’avvocato alla quale Ninni Gemmato affidò l’incarico di redigere un parere per capire se costituirsi o no Parte Civile nel processo contro la dirigente Panzini, arrestata nel maggio 2013 con l’accusa di peculato, tentata concussione ed abuso d’ufficio.

In questi casi tutti i Comuni si costituiscono Parte Civile nei processi nei quali vengono coinvolti i propri dirigenti se sono stati fatti sparire dei soldi della comunità, per poter eventualmente rivalersi su di loro qualora la giustizia penale li consideri colpevoli, ma il Comune di Terlizzi non è un Comune normale. E così il parere dell’avvocato Mendicini fu contrario alla Costituzione Parte Civile da Parte del Comune di Terlizzi e Gemmato si costituì incredibilmente solo contro la Censum, scatenando la reazione dell’opposizione che criticò fermamente l’operato dell’amministrazione e tentò invano una Costituzione Parte Civile dei singoli consiglieri, tentativo riuscito solo dal movimento Città Civile.

Noi oggi non vogliamo fare il processo all’avv. Mendicini, che è giusto venga pagata per la prestazione professionale che ha svolto per la comunità terlizzese, che certamente le sarà lungamente grata, ma abbiamo notato delle anomalie negli atti di pagamento che vogliamo portare alla luce della cronaca locale.

Prima di tutto l’avvocato risulta pagata in due differenti tranches, una prima volta il 16 giugno 2016 http://www.comune.terlizzi.ba.it/terlizzi/mc/mc_attachment.php?mc=9769) per un ammontare di 2.930€.

Una seconda volta appunto il 24 giugno scorso (http://www.comune.terlizzi.ba.it/terlizzi/mc/mc_attachment.php?mc=18031), per un ammontare di 4.026€, per un totale quindi di 6.956€.

La cosa strana è che nella determina dirigenziale del 24 giugno si legge che “alcun compenso a titolo di acconto è stato corrisposto all’avv.Mendicini per l’incarico de quo”, ma come è possibile? Vuol dire che i 2.930€ del 2015 non le sono mai stati versati? E perché si firma una determina per pagare un professionista e poi non lo si paga?

Ma la cosa più strana e offensiva per i cittadini terlizzesi è che nella determina numero 127 del 24 giugno 2016, viene fatto letteralmente sparire il nome della dirigente alle finanze, e l’avvocato Mendicini viene definito “legale di fiducia dell’amministrazione finalizzata alla costituzione di parte civile nel procedimento penale n. 7472/2010 R.G.N.R. – 4429/2011 R.G. GIP a carico di Redavid Vito e Tenerelli Livio”.

In realtà il procedimento penale n. 7472/2010 R.G.N.R. vede anche la Panzini imputata, ma a Terlizzi sembra proprio che di lei non si possa parlare, togliendo persino il suo nome dagli atti ufficiali del Comune.

Probabilmente si sarà trattato di una svista, ma un bel punto interrogativo ci starebbe.

Sarebbe opportuno che l’amministrazione comunale chiarisca quanto prima, per una questione di trasparenza e di rispetto verso i terlizzesi, ma siamo consapevoli che difficilmente verrà fatto, pertanto giriamo le nostre osservazioni ai consiglieri d’opposizione perché le facciano proprie e le espongano nel prossimo consiglio comunale.

Questo ci aiuterà a capire qualcosa in più in questa vicenda sempre più opaca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...