Referendum Terlizzi, protestano gli elettori di quattro sezioni della “Pacecco”, sballottati per poter esercitare il voto

seggio-elettorale
Giungono dalle prime ore della mattina le telefonate e i contatti, diretti alla nostra redazione, da parte di molti elettori delle quattro sezioni che senza alcun preavviso, sono stati indirizzati a votare in parte alle sezioni presso la Scuola “Pappagallo” ed in Parte alle sezioni della scuola “Gesmundo”, “siamo trattati come delle bestie – ci urla al telefono un elettore – siamo andati alla Pacecco e ci mandano alla Pappagallo, ma non è tutto, siamo stati costretti prima ad aggiornare la nostra scheda elettorale perchè altrimenti non ci fanno votare, una vergogna, in molti hanno preferito evitare una terza fila e sono tornati a casa”! – e chiude borbottando.
Di fatto si è trattato di un mancato recapito della lettera di aggiornamento che il Comune avrebbe inviato ai circa tremila elettori interessati, per informarli del cambio di sezione elettorale, non si capisce comunque la ragione per cui siano state decise tali variazioni.
Il timore che il quorum del referendum non venga raggiunto fa assumere un grave significato al disguido che molti elettori ci stanno segnalando.
Il trasferimento di alcune sezioni della scuola Pacecco ad altre sedi scolastiche, seppure comunicato nei mesi precedenti, non é stato seguito dall’invio tempestivo delle nuove tessere elettorali o degli eventuali bollini il rettifica per le tessere esistenti.
Pertanto, l’ufficio elettorale, si affolla di elettori (sarebbero circa 3000) ma molti scoraggiati preferiscono non esercitare più il diritto di voto.
É chiaro che un episodio di tale rilievo, rischia di penalizzare il raggiungimento del quorum, e per tanto si impone una verifica, a prescindere dall’impegno e della diligenza dell’ufficio elettorale che non é in discussione.
Ci risulta che il Movimento Civico Cittá Civile abbia prontamente fatto una segnalazione alla Prefettura.
A Terlizzi, l’affluenza alle urne alle ore 12 è stata circa il 10%.
Si vota fino alle ore 23.

Un pensiero su “Referendum Terlizzi, protestano gli elettori di quattro sezioni della “Pacecco”, sballottati per poter esercitare il voto

  1. Pingback: 2016: l’amministrazione Gemmato ci lascia un pessimo ricordo, ecco i momenti da non dimenticare | TerlizziNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...