Lunedì 4 aprile è la giornata del donatore Fidas

10500447_431745206996725_7139958189210053183_n

Un saluto affettuoso a tutti i cittadini terlizzesi, dai volontari della Fidas, che Vi rinnovano l’invito alla prossima giornata del donatore, che si terrà lunedì 4 aprile, presso il nostro ospedale Sarcone.

Un evento che bissa quello già svoltosi domenica 20 marzo, allorquando si sono sottoposti all’accettazione, oltre 45 donatori.
La procedura di selezione del donatore consiste nella compilazione del questionario, della visita medica con anamnesi ed esame obiettivo, nell’accertamento dei requisiti fisici e laboratoristici, insieme alla procedura di validazione biologica dell’unità donata (cioè l’autorizzazione ad essere trasfusa). Tutto ciò ha come principale obiettivo, la tutela della salute di chi dona e la sicurezza di chi riceve il sangue.
A questo scopo è importante che il donatore legga e compili con attenzione e senso di responsabilità il questionario, esponendo al personale sanitario eventuali dubbi o la richiesta di chiarimenti.

Le domande relative ad alcuni aspetti molto personali delle abitudini di vita (rapporti sessuali a rischio, uso di sostanze stupefacenti), sono molto
importanti e necessitano di risposte estremamente veritiere.
Queste domande non vengono poste con l’intento di invadere la vita privata e il diritto alla riservatezza del donatore, ma per garantire una maggiore sicurezza trasfusionale in quanto l’esecuzione di test seriologici per il virus dell’epatite B e C, per il virus dell’AIDS e per la sifilide, potrebbe non essere sufficiente.

Il medico a sua volta deve valutare con attenzione lo stato di salute del donatore attraverso il colloquio e la visita e con l’esecuzione degli esami ematochimici e strumentali che riterrà utili.
Tutte queste informazioni sono riportate dal Manifesto Informativo del Donatore, prodotto dal Centro Trasfusionale di Molfetta, guidato dalla dott.ssa N. Porfido.
Rammentiamo inoltre, che solitamente entro un mese dalla donazione, si ricevono presso la propria residenza i risultati delle analisi del proprio sangue, e che per i donatori lavoratori dipendenti, sia pubblici che privati, è prevista per legge, la giornata di riposo.
Concludiamo questa nota, ricordandovi l’appuntamento per lunedì 4 aprile, presso il locale nosocomio, dalle 7.30 alle 11 circa e precisandovi che il Centro Trasfusionale e l’attigua sala d’attesa, si raggiungono seguendo le indicazioni di Radiologia, al piano interrato, portandovi, dopo le scale a sinistra.

Un abbraccio a tutti da Francesco Tricarico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...