“Abitare in Condominio”, l’amministratore dura in carica fino a revoca

amministratore_condominio_1

Per i nostri lettori che vivono in condominio abbiamo voluto riportare una recente decisione del Tribunale sulla durata del mandato all’amministratore del condominio. La durata del contratto di mandato tra condominio e amministratore deve infatti ritenersi tacitamente prorogabile per un altro anno, salvo che intervenga una delibera assembleare di revoca.

Questo il principio di diritto desumibile dal recente decreto pronunciato dal Tribunale di Cassino lo scorso 21 gennaio 2016 all’esito di un procedimento di revoca giudiziale di un amministratore condominiale, principio conforme a quanto già indicato in un precedente e noto decreto reso dal Tribunale di Milano del 7 ottobre 2015 in una analoga procedura.

Si tratta di una questione spinosa e di non facile soluzione che, naturalmente, ha immediati risvolti pratici per i condomini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...