Porta a porta si parte, “Aspitt”!

 

Ticino: Fasnachtsumzug in Bellinzona

Mercoledì, 10 febbraio. Un’impercettibile pioggia brilla sulle chiome dei lecci.

Presso le cartolerie del corso arrivano i giornali. Già si scorrono i rotocalchi ed ecco che lui ci riprova col suo solito pugno di coriandoli.

Dopo gli annunci di Carnevale con cui aveva cercato di mascherare il fallimento della riapertura, dopo due interminabili anni, di Viale dei Giardini, il dinamico primo cittadino ci riprova con l’annuncio della data fatidica.

Il 15 febbraio partirà il porta a porta! Eccolo finalmente!

Salvo nuovi ripensamenti e clamorosi passi indietro, fra pochi giorni saremo travolti dalla “rivoluzione epocale”; una rivoluzione che, purtroppo, nelle sue premesse, ha ormai tutte le caratteristiche di un inevitabile flop.

Propagandata dalle veline di palazzo e da amministratori in cerca di consenso, la raccolta spinta dei nostri rifiuti, da eccitante hardcore, è ormai una tragicommedia di paese.

Il porta a porta, immaginato come irresistibile colpo di teatro della campagna elettorale di un signorino in costante ritardo sul mondo, comincerà, come avevamo troppo facilmente previsto, con un fatale passo indietro.

Non sarà più spinta la differenziata che andrà in onda, sarà un esasperante rallenti, durante il quale sono previste ancora passerelle e proclami, propaganda e coriandoli.

Priva di velocità futuristica, la rivoluzione del gambero nero non sarà, ahinoi, che l’ennesimo, stentato provino di un disastro politico che ci affligge ormai da 4 anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...