Discarica a cielo aperto su suolo comunale, a chi andrebbe la multa in questo caso?

12583996_10207283910629115_138251798_n

Rifiuti, discariche abusive e degrado ambientale, sono gli argomenti di assoluta attualità che certi amministratori utilizzano per comodità politica al fine di scaricare la responsabilità sui “cittadini incivili”, termine improprio e generalizzante che molto spesso offende la stragrande maggioranza dei cittadini impegnati in favore dell’ambiente.

In questo caso alcuni attenti cittadini  ci hanno segnalato questa piccola discarica abusiva di rifiuti che potrebbero essere stati abbandonati da imprese che stanno eseguendo dei lavori in città. Discarica in bella vista da diversi giorni nel bel mezzo della città, precisamente nei pressi dell’incrocio semaforico tra via Chicoli e viale Pacecco.

E’ possibile che nessuno tra coloro che dovrebbero controllare non si sia accorto di questa brutta testimonianza di degrado?

Plastica, scarti edilizi, cavi, bottiglie e imballaggi per alimenti, persino pedane in legno, insomma c’è di tutto per una buona lezione pratica di “Raccolta Differenziata”.

Ma la lezione, il richiamo e la multa, questa volta a chi la facciamo?

 

12607008_10207283904028950_309909747_n 12606889_10207283913749193_2078027356_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...