Pasta alla poverella, tipico essenziale e veloce

12189797_1513397665641538_6507400453118084673_n

Un piatto antico ma molto attuale che accontenta le famiglie impegnate e che non trovano possibilità di incontrarsi a tavola, in quanto le terrine possono essere cucinate o scaldate in tempi diversi.

Ingredienti:

3 patate medie
penne rigate q.b.
passata di pomodoro q.b.
100 gr di prosciutto cotto tagliato a cubetti
2 mozzarelle medie
1 cipolla piccola
formaggio grana q.b.
sale q.b.
pepe q,b.
olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:
In una pentola mettere la passata di pomodoro con l’olio e la cipolla ,salare,pepare e lasciare cuocere a fuoco basso.
Portare ad ebollizione in una pentola l’acqua ( dovrà contenere sia la pasta che le patate) e il sale.

Nel frattempo pulire,lavare e tagliare a cubetti non troppo grandi le patate. Appena l’acqua avrà raggiunto il bollore mettere le patate e subito dopo la pasta.

Cucinare, ma togliere dal fuoco al dente. Condire una prima volta la pasta e patate con la passata ,il formaggio e il prosciutto.

Inumidire le cocotte con della passata di pomodoro,aggiungere la pasta, aggiungere nuovamente il grana , mozzarella e passata.

Porre in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti, lasciare intiepidire e servire.

Buon Gusto da Licia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...