Dalla legge di stabilità arriva il credito d’imposta per gli agricoltori

12321115_537485416418120_5139189842742482801_n

L’estensione del credito d’imposta anche al settore agricolo per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature è importante per accompagnare lo sforzo delle imprese nella valorizzazione delle grandi risorse inespresse del mezzogiorno dove l’agroalimentare rappresenta una chiave strategica per il rilancio.
E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel commentare positivamente gli emendamenti alla legge di stabilità nelle aree del Mezzogiorno che estendono il credito d’imposta per investimenti produttivi anche all’agricoltura e alla pesca a sostegno dell’innovazione, della produttività e della competitività.
L’esplicita inclusione del settore agricolo rappresenta anche la condizione necessaria per rendere fruibile l’intervento a tutte le tipologie di imprese agricole del sud che hanno fatto registrare il maggior tasso di crescita nelle assunzioni con un aumento record del 11 per cento dei lavoratori dipendenti, che sale addirittura al 31 per cento se si considerano le sole donne nel secondo trimestre del 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...