La “Bidonville” terlizzese, pericolosa per i cittadini e dannosa per l’immagine della città

12305576_10206943888488774_724870068_n

Qualche giorno fa un bambino è rimasto ferito ad una mano a causa della caduta del coperchio rotto di un cassonetto  mentre depositava la carta, come potete osservare dalla foto, il bidone pericoloso  è ancora al suo posto senza essere sostituito.

Sono ormai tre anni che tra un pessimo programma di raccolta dei rifiuti e le fallite ipotesi di servizio di raccolta porta a porta ci ritroviamo con una situazione pericolosa e degradata a causa della scarsissima disponibilità dei bidoni della spazzatura che man mano che si usurano e si rompono vengono eliminati o mantenuti così come sono senza essere sostituiti con nuovi come dovrebbe essere per legge.

E cosa dire della situazione dei cassonetti  scoperchiati perché rotti, che sono collocati nelle zone periferiche  della città e che restano pieni  di immondizie a cielo aperto durante le 24 ore dal passaggio dei camion di raccolta?

Un disastro ambientale e sanitario, ma è possibile che nessuno si preoccupa di denunciare a chi di dovere questa situazione allarmante per la salute dei cittadini?

Invochiamo l’attenzione della Polizia Municipale e dei Carabinieri di Terlizzi per porre urgente rimedio nell’interesse della comunità.

maxresdefault-e1428418477994

Degrado rifiuti nov 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...