Comune di Terlizzi, sfiorata la rissa in commissione affari istituzionali

mqdefault-e1417767451390

Su segnalazione di alcuni consiglieri comunali, tra cui la vittima dell’increscioso episodio Gaetano Malerba, riportiamo quanto si è verificato durante la seduta odierna della commissione comunale affari istituzionali.

Non è il primo episodio del genere che ci ritroviamo a commentare ed è lo specchio di quanto sia caduta in basso la politica cittadina, capace di esibirsi in consiglio comunale e nelle varie sedi istituzionali in liti furibonde condite da ingiurie, invettive violente e persino riferimenti omofobi.

Ricordiamo che appena nello scorso consiglio comunale il consigliere Ruggiero era stato protagonista di uno sgradevole attacco ad altri consiglieri apostrofati con il titolo vagamente omofobo di “checche impazzite”. Anche oggi è lo stesso consigliere a diventare protagonista delle cronache per le offese gratuite al consigliere dei VERDI Gaetano Malerba durante la riunione della Commissione Affari Istituzionali che avrebbe dovuto decidere la data del prossimo consiglio comunale e gli argomenti da trattare.

Alla presenza di tutti i capigruppo, del presidente del consiglio e di un inconsapevole funzionario comunale verbalizzante, è scoppiato il parapiglia, con Malerba che ha reagito scagliandosi contro il Ruggiero, subito fermato dagli altri consiglieri presenti.

Gaetano Malerba ha poi abbandonato i lavori, facendo recapitare al Presidente del Consiglio Comunale la seguente missiva:

Al Presidente del Consiglio Comunale 

E p.c. ai presidenti delle commissioni consiliari permanenti

Egregio Presidente,

lo sgradevole episodio verificatosi alle 13 di oggi in Commissione Affari Istituzionali con le gratuite offese nei miei confronti da parte del consigliere Ruggiero è solo uno dei tanti squalificanti eventi che hanno caratterizzato questa legislatura.

Le comunico che non parteciperò ai lavori delle commissioni fino a quando non ci sarà una ferma presa di posizione da parte sua per stigmatizzare gli episodi che si stanno ripetutamente verificando e censurare il comportamento di alcuni consiglieri, sempre i soliti, che con il loro comportamento stanno mortificando le istituzioni cittadine.

Mi riservo di informare sua eccellenza il Prefetto del clima pesante che si respira nelle commissioni e in consiglio comunale.

Gaetano Malerba – Consigliere comunale dei VERDI

Il dibattito politico a Terlizzi non è mai stato particolarmente tranquillo, ma sicuramente questi anni di amministrazione Gemmato hanno segnato una caduta di stile che lascerà il segno sulle istituzioni cittadine.

Non resta che aspettare di scegliere i propri rappresentanti tra le persone più dotate di buon senso e con le migliori capacità, per evitare che ciò non accada più per rispetto della città di Terlizzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...