Le politiche regionali al centro del dibattito organizzato dal Partito Democratico a Terlizzi

Man. La Puglia del futuro

Lunedì 11 maggio alle ore 19,30 importante appuntamento politico presso il PD terlizzese, una serata dedicata alla Puglia del Futuro che si potrà concretizzare con l’aiuto dei Fondi Strutturali Europei.

A parlarne sarà Mario Loizzo, esponente di punta del PD pugliese, già assessore ai trasporti nella giunta Vendola e importante riferimento per i democratici terlizzesi.

A lui vanno attribuiti i meriti di molti finanziamenti arrivati a Terlizzi durante l’amministrazione a guida PD tra il 2003 e il 2011, tra i più rilevanti vanno citati il finanziamento del cavalcavia realizzato nei pressi del cimitero e il finanziamento del sottopasso di viale dei Lilium, incredibilmente restituito da Gemmato alla Regione Puglia.

Loizzo da consigliere uscente è nuovamente candidato all’oramai imminente competizione regionale, sollecitato a ricandidarsi per le sue qualità di profondo conoscitore della macchina amministrativa regionale, apprezzato al punto di aver ottenuto una specifica deroga per la sua ricandidatura dalla Direzione Regionale del PD.

Sarà interessante ascoltare da lui le potenzialità, anche per Terlizzi, racchiuse negli strumenti di programmazione dei finanziamenti europei per la Puglia.

L’appuntamento è alle 19.30, con l’apertura del segretario Franco Barile e gli interventi del segretario dei Giovani Democratici Alessandro Chiapperini, del capogruppo in consiglio comunale Michele Berardi e di Vincenzo di Tria, che da ex sindaco ha avuto in Loizzo un fondamentale interlocutore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...