Premio di primo insediamento ai giovani agricoltori, scadenza domande 10 giugno 2015

contadina-071

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia ‐ n. 61 del 30‐04‐2015 è stato pubblicato il bando che offre una ulteriore opportunità ai giovani che si insediano per la prima volta nell’attività di impresa in agricoltura, al fine di promuovere il ricambio generazionale nelle imprese agricole, un’azione strategica per lo sviluppo dell’agricoltura pugliese in quanto contribuisce a migliorare la competitività del settore.

La Misura 112 ha lo scopo di favorire l’avvio dell’attività di impresa agricola mediante l’erogazione del premio di primo insediamento.

BENEFICIARI: soggetti con età compresa tra i 18 e i 40 anni.

REQUISITI DI ACCESSO:  il premio di primo insediamento può essere richiesto dai soggetti che , al momento della presentazione della domanda, presentano i seguenti  requisiti:

  • Si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di titolare o contitolare;
  • Possiedono adeguate competenze professionali. Qualora al momento della presentazione della domanda di aiuto il richiedente non possiede adeguate conoscenze e competenze professionali, così come innanzi specificato, è concesso un periodo non superiore a 36 mesi per acquisirle mediante la partecipazione ad un corso di formazione;
  • Presentano un piano aziendale relativo allo sviluppo delle attività agricole;
  • Si impegnano ad acquisire, entro 36 mesi dalla data di adozione della decisione individuale di concedere il sostegno all’insediamento, la qualifica di Coltivatore Diretto (CD) o di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP), così come definito dalla normativa vigente, ed a mantenere tale qualifica per almeno cinque anni dalla medesima data di adozione della decisione;
  • Si impegnano a svolgere l’attività agricola in qualità di titolari o contitolari di azienda per almeno cinque anni dalla medesima data di adozione della decisione individuale di concedere il sostegno all’insediamento.

ENTITA’ DELL’AIUTO PUBBLICO:

  • Euro 25.000,00 per i giovani che si insediano nei territori definiti “Poli urbani” e “Aree rurali ad agricoltura intensiva specializzata”;
  • Euro 30.000,00 per i giovani che si insediano nei territori definiti “Aree rurali intermedie” e “Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo”.

SCADENZA DOMANDE:  10 GIUGNO 2015

Clicca QUI per leggere il Bando Regione Puglia Primo Insediamento Giovani

Notizie a cura di Coldiretti

1463061_961176517249604_3139721109158452404_n

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...