Approvato il piano nazionale di riforma in Agricoltura nel DEF del Governo

Vegetables in wicker basket isolated on white

Approvato dal Governo, potrebbe rilanciare territori a vocazione agricola come il nostro, che si ritroverà a beneficiare del piano di riforma agricola contenuto nel Documento di Economia e Finanza, il cui testo conclusivo  troverà la sua definitiva approvazione entro venerdì.

Cosa Prevede in sintesi:

Realizzare un radicale cambiamento del sistema agricolo semplificando e riducendo gli adempimenti per le aziende relative alla gestione della PAC 2014-2020 attraverso: a)domanda unica precompilata per tutte le misure di sostegno dell’Unione Europea; b)realizzare un’Anagrafe Unica nazionale integrata dalle Anagrafi regionali; c) aumentare l’efficacia dei controlli connessi all’erogazione delle diverse forme di incentivazione al settore, con conseguente riduzione del rischio di correzioni finanziarie da parte dell’Unione europea; d) Consentire, a richiesta dell’agricoltore, l’anticipazione dei pagamenti della PAC, grazie alla possibilità di certificazione della consistenza aziendale.

Avviare il Programma di Sviluppo Rurale nazionale relativo alla gestione del rischio, alle infrastrutture irrigue e alla biodiversità.
Sostenere le imprese agricole condotte da giovani e favorire l’ingresso di questi nel settore, continuando a sviluppare nuovi strumenti di incentivazione e di accesso alla terra e a rafforzare quelli esistenti.
Promuovere le produzioni agroalimentari d’eccellenza sui mercati esteri anche attraverso manifestazioni di carattere internazionale (Expo, Vinitaly). Rendere più facilmente riconoscibili le indicazioni geografiche con un’efficace comunicazione e promozione attraverso tutti i canali distributivi, favorendo l’identificazione dei prodotti italiani di qualità e provenienza certificata. Assicurare la corretta informazione del consumatore attraverso chiare informazioni in etichetta.
Rafforzare lo strumento dei contratti di filiera, promuovendo nuove modalità di organizzazione per l’aggregazione dell’offerta e la programmazione di interventi sul
mercato. Promuovere politiche di sostegno alle imprese agroalimentari con efficaci strumenti finanziari e creditizi ed avviare misure per l’attivazione di nuovi canali
commerciali.

Procedere con una riforma strutturale delle relazioni commerciali in agricoltura partendo dal settore lattiero caseario, in relazione al superamento del regime delle quote latte.
Dare impulso alla ripresa economica ed intervenire su quei fattori in grado di elevare il grado di competitività del settore agricolo, anche attraverso la prosecuzione dell’opera di semplificazione e sistemazione normativa, a partire dal settore vitivinicolo, e di razionalizzazione degli interventi pubblici, anche attraverso la riorganizzazione degli enti controllati e vigilati.
Dare piena attuazione alla programmazione delle risorse del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) 2014-2020. Rafforzare le azioni dirette alla cooperazione e all’associazionismo, al fine di sostenere le azioni di sviluppo della concorrenza e della competitività delle imprese di pesca nazionali singole e associate, nonché per il sostegno all’occupazione nel settore e l’attuazione delle norme internazionali con particolare riguardo alla materia del controllo.

Accelerare e facilitare l’attuazione, a livello nazionale, della riforma della Politica Agricola Comune 2014-2020. Adeguare la politica di gestione del rischio ai nuovi orientamenti sugli aiuti di Stato sfruttandone le opportunità. Salvaguardare la biodiversità delle specie e razze di interesse zootecnico anche a rischio di estinzione. Promuovere lo sviluppo, l’occupazione, la competitività e la qualità nel settore agricolo, agroalimentare, ippico e della pesca, la tracciabilità dei prodotti italiani e la crescita del Made in Italy nel mondo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...