Terlizzi non ha più il servizio di manutenzione del verde, una beffa per la città dei fiori

potatura_alberi_coldirodi_29_gennaio_2014_2

Sembra un paradosso ma la verità è proprio questa, nella città dei fiori  è ferma la gestione del verde pubblico, in pratica è fallita la populistica ipotesi di affidare la manutenzione del verde pubblico ad altra società per migliorarne il servizio.

Da lunedì 2 marzo 2015 i cinque operai terlizzesi addetti alla manutenzione del verde pubblico per conto della società ARIETE, sono rimasti a casa. Cinque posti di lavoro a tempo indeterminato sono svaniti nonostante l’urgente bisogno di interventi in questo particolare periodo di risveglio vegetativo delle piante.

La potatura dei Lecci della villa comunale e dei Tigli di corso Dante e tante altre operazioni come quelle sulle erbe infestanti primaverili, rischiano di non poter essere garantite con danni ingenti al decoro urbano e ambientale.

10301547_477717312362023_4065174834424491835_nRicapitoliamo, sono trascorsi circa tre anni da quando l’amministrazione Gemmato affidò la delega dell’agricoltura a due assessori, poi ridotto ad uno per via delle clamorose dimissioni della Dott.ssa Musaio Somma, ma nel settore ci sono state sempre e solo polemiche e contestazioni da parte degli agricoltori, e degli operatori del settore che per la città assume rilevanza primaria.

La inoperosità del mandato e la totale assenza di confronto con le rappresentanze professionali, ha di fatto escluso ogni possibilità di programmazione delle attività, compresa quella della manutenzione del verde pubblico, manutenzione affidata alla società Ariete che ha provveduto al servizio fino a qualche giorno fa.

E’ accaduto che, in previsione della scadenza del contratto con la società Ariete, la politica dell’amministrazione Gemmato, piuttosto che potenziare e riqualificare le condizioni del servizio, ha indirizzato le scelte verso una nuova gara con rigidi paletti al bando, causa per cui ha visto la partecipazione di una sola società.

Il bando è stato contestato per le moltepici anomalie riscontrate, tra cui la clausola di salvaguardia della continuità del lavoro per i cinque operai addetti alla manutenzione del verde che da qualche giorno sono rimasti senza lavoro, e che per una disattenzione amministrativa ora rischiano di perderlo definitivamente.

Il sindacato dei lavoratori CGIL, a cui si sono rivolti gli operai per rivendicare i loro diritti, ha prontamente scritto una serie di diffide e di richieste di mediazione attraverso un tavolo in Prefettura per scongiurare il peggio, ma nel frattempo il contratto in essere con Ariete è scaduto e la città dei fiori è rimasta senza la manutenzione del verde pubblico e senza il lavoro per le cinque famiglie coinvolte.

Nel frattempo, pare, che l’amministrazione comunale abbia sospeso le procedure di affidamento del servizio alla nuova società che ha partecipato e vinto la gara.

Un’altra vergognosa vicenda di malgoverno, le cui conseguenze tornano come al solito a danno della città e dei cittadini, tasse pagate e senza servizi, ovvero “oltre al danno la beffa”.

 

 

2 pensieri su “Terlizzi non ha più il servizio di manutenzione del verde, una beffa per la città dei fiori

  1. Vedi il caso degli Ex dipendenti Censum, che ad oggi ,sono ancora disoccupati a causa della finta internalizzazione , corrono voci che alle nostre spalle sono state fatte delle assunzioni alla Servizi locali S.p.A. c/o sede di Altamura dove stanno facendo corsi di formazione, CHIARAMENTE SE LE VOCI SONO VERE, scatteranno immediatamente denunce alla GDF e PROCURA, perchè non è giusto togliere il lavoro ad un padre di famiglia e darlo a un pinco pallino appartenente a………………………… come già dichiarato è verbalizzato in una seduta con i capigruppo qualche giorno dopo il licenziamento .

  2. Pingback: Dopo le diffuse azioni di protesta, riprende il servizio di manutenzione del verde pubblico | TerlizziNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...