Città metropolitana: Abbaticchio eletto in rappresentanza dei “cantieri dal basso”

1549320_803205226403530_1309165047291903812_n

Esulta LèP il movimento civico di Terlizzi.

“Da oggi abbiamo un nostro rappresentante nel nuovo consiglio della Città metropolitana, il sindaco Michele Abbaticchio.
Siamo e rimaniamo contrari alle province e sopratutto alla modalità ademocratica con cui è avvenuta questa elezione.

Proprio per questo abbiamo ricercato una candidatura che in questo momento potesse rappresentare in terra di Bari la massima espressione dei territori, delle istanze provenienti dalle cittadine e dai cittadini, dai movimenti, dalle civiche e non la scelta di una segreteria di partito!

Il risultato di Michele è andato oltre ogni previsione (è il candidato più suffragato della provincia), avendo ricevuto voti anche da consiglieri non aderenti al Cantiere ma che hanno scelto liberamente di votarlo, “disobbedendo” agli ordini di scuderia.

E, mentre i partiti tacevano (a parole sono tutti contro le province ma nei fatti ne hanno sempre beneficiato per interessi particolari e non collettivi), noi, con Cantieri dal Basso, abbiamo comunque provato a confrontarci con le/i cittadine/i, organizzando dibattiti ed iniziative pubbliche in tutta la provincia, costruendo idee, regole e programmi condivisi.

Così abbiamo fatto anche a Terlizzi, insieme al Movimento Civico Città Civile, Movimento Civico Città Civile, in occasione della partecipata iniziativa del 9 ottobre.
I nostri migliori Auguri di buon lavoro al neoconsigliere di Cantieri dal Basso.”
Ed è solo l’inizio.
Stay tuned!

Libertà è Partecipazione Terlizzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...