Coldiretti: precipita la competitività delle imprese agricole e delle produzioni in serra

210216_620605_ea5a9d9d0d_11211073_displayEnergia, da ottobre aumentano gas (+5,4%) e luce (+1,7%).

L’Autorità per l’energia ha reso note le condizioni di riferimento per l’energia elettrica e il gas per famiglie e piccoli consumatori serviti in tutela nel trimestre 1° ottobre-31 dicembre 2014. Per il gas, le tensioni sui mercati legate agli attesi rialzi stagionali della materia prima e alla crisi russoucraina hanno determinato un incremento del 5,4% delle condizioni di riferimento trimestrali.

Per l’energia elettrica, invece, si registra un incremento trimestrale del +1,7%, principalmente a causa del recupero degli scostamenti rispetto alle stime del costo di approvvigionamento della materia prima e della necessità di finanziare alcuni oneri di sistema.

“L’aumento delle tariffe energetiche è gravoso non solo per le famiglie ma anche per le imprese a partire da quelle agroalimentari – sottolinea la Coldiretti – poiché si riflette in tutta la filiera e riguarda tutte le attività agricole, comprese quelle che necessitano di riscaldamento come le serre ma anche che fanno trasformazione e conservazione degli alimenti, per le quali l’incremento avrà inevitabili ripercussioni sul prezzo di riferimento nel mercato libero”.

coldiretti_bandiera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...