Salvare il nostro mare, la protesta dei pentastellati che domenica mattina sarà presentata alla prima cala di Molfetta

prima-cala

Prima cala Molfetta

Domenica 31 Agosto alle ore 11.00 in località Prima Cala a Molfetta si terrà la manifestazione ‘Giù le mani dal nostro mare’ organizzata dagli attivisti dei Meetup del Movimento 5 Stelle per informare i cittadini sui problemi del nostro mare e discutere le proposte per la soluzione.

La manifestazione ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e gli enti responsabili sui rischi connessi alle trivellazioni in mare, sull’inefficienza dei sistemi di depurazione delle acque reflue e sul progetto dell’AQP di costruzione della condotta sottomarina a Torre Calderina.

All’evento parteciperanno i portavoce in Parlamento del M5S.

La protesta che si intende manifestare, è mirata a salvaguardare il nostro mare, oggetto di un attacco alla sua integrità oltre ogni limite.

  1. depuratori che non funzionano, sversano reflui altamente inquinanti come il depuratore di Molfetta sequestrato che tale resta nonostante si sbandieri ai quattro venti di averlo ‘AGGIUSTATO’ spendendo 200.000€ dei cittadini;
  2. una condotta sottomarina che sventrerà un territorio destinato ad OASI Marina protetta e convoglierà gli scarichi di ben 5 Comuni ( i cui depuratori in gran parte NON DEPURANO) in quella che è l’incubatrice del pescato locale;
  3. bombe, migliaia di bombe chimiche e non, che trasudano il loro contenuto in mare potrebbero avvelenarlo e potrebbero avvelenare i cittadini attraverso l’alga tossica e non solo;
  4. trivellazioni per un petrolio che non utilizzeremo mai e di cui non vedremo i ricavati ma solo i danni,come sta già avvenendo ora a causa dei sondaggi con lo spiaggiamento di delfini e tartarughe e la fuga dei pesci in altre zone di mare lontane.

Tutto questo solo per gestire alcuni MILIONI DI EURO che in nome dei soldi pubblici, usciranno dalle tasche dei cittadini per finire in opere discutibili e inutili.

GRIDIAMO IL NOSTRO DIRITTO A RIPRENDERCI IL MARE, UN MARE SANO PULITO E PESCOSO!!!!!

La protesta è indirizzata verso le istituzioni, che hanno il dovere di tutelare il diritto alla salute di ogni cittadino con azioni chiare, condivise e mirate.

CITTADINI IN MOVIMENTO  ( Iscritti al MoVimento 5 Stelle Terlizzi )

 

Un pensiero su “Salvare il nostro mare, la protesta dei pentastellati che domenica mattina sarà presentata alla prima cala di Molfetta

  1. non ci sono controlli ecco xke xke il governo quello che decide di fare lo fae basta la dichiarazione di RENZI di ieri o l’altro ieri nel progamma dei mille giorni ha messo anche la costruzione nel salento del gasdotto …:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...