Puglia Open Days regala visite guidate per conoscere Terlizzi

954698_635398456050559765_Logo POD 2014 - A (1)_366x409

Appuntamento ore 20:30 di ogni sabato, nella Pinacoteca Michele de Napoli.

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con l’evento Puglia Open Days 2014, il programma di attività gratuite che da luglio a settembre invita a scoprire le meraviglie pugliesi e Terlizzi prende parte all’iniziativa con una grande novità: l’inserimento all’interno del percorso di visita della chiesa di S. Maria la Nova, dove si avrà modo di ammirare gli affreschi seicenteschi dell’annesso ex monastero dei frati Minori Osservanti, da poco riportati alla luce inseguito ad un imponente lavoro di restauro condotto da Annamaria e Giuseppe Chiapparino e fortemente sostenuto dal parroco della suddetta chiesa, don Paolo Malerba.

Le visite guidate, completamente gratuite, comprendenti anche la Pinacoteca Michele de Napoli e il centro storico di Terlizzi, sono organizzate dall’UNPLI Puglia e dall’Associazione Turistica Pro Loco di Terlizzi, in collaborazione con Puglia Promozione e il Comune di Terlizzi.

L’appuntamento è ogni sabato, a partire dal 5 luglio fino al 27 settembre, alle ore 20.00 presso la Pinacoteca de Napoli per scoprire l’elegante edificio settecentesco che raccoglie le opere dell’artista terlizzese Michele de Napoli (1808-1892) e alcuni frammenti erratici della distrutta cattedrale romanica. La visita proseguirà presso la chiesa di S. Maria la Nova, dove si avrà modo di conoscere la cosiddetta “ Bibbia dei frati”: un ciclo pittorico che narra episodi tratti dai primi trentacinque capitoli del libro della Genesi e che racconta le vicende dei primi patriarchi israeliti, dalla Creazione alla storia di Giuseppe.

Infine, la visita guidata proseguirà tra gli angoli più significati e suggestivi del centro storico, nel dedalo di piazzette, larghi, vicoli e stradine, alla riscoperta della Terlizzi medievale, con le sue strutture difensive, le sue chiese e le sue abitazioni.

Il presidente della Pro Loco di Terlizzi, Franco Dello Russo, esprime massima soddisfazione per un’iniziativa che permette di valorizzare e rendere fruibile, in maniera gratuita, il territorio locale con le sue bellezze culturali ed artistiche e considera l’evento un’occasione imperdibile per far conoscere gli affreschi dell’ex convento di S. Maria la Nova, espressione della pittura murale della Puglia del Seicento, che finalmente vengono restituiti a quanti apprezzano la bellezza dell’arte, alla città di Terlizzi e anche ai turisti che saranno in Puglia per l’estate.

Ecco la Puglia aperta a tutti. Buon viaggio.

Le visite guidate saranno tenute dalla guida abilitata della Regione Puglia dott.ssa Mariateresa Foscolo

Informazioni e prenotazioni ai numeri 3478589667, 3408498169

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...