“La Comandanta”alla guida della Polizia Municipale di Terlizzi

737427_634950407177009976_municipale_rimini_895x500_639x343

Dal 20 giugno Terlizzi ha un nuovo comandante dei vigili urbani, anzi UNA NUOVA COMANDANTE, si chiama Francesca Panzini.
Voi vi starete chiedendo: – ma chi Francesca Panzini? Quella che fu arrestata a maggio 2013 per lo scandalo CENSUM? –
SI PROPRIO LEI !
La dirigente delle Finanze che dopo gli arresti domiciliari è stata immediatamente rimessa dal sindaco Gemmato a dirigere gli Affari Finanziari, ora ricopre anche il ruolo di dirigente della Polizia Municipale, sarà la dirigente che assisterà l’ASSESSORATO ALLA LEGALITÀ del Comune di Terlizzi e la dirigente che adempirà ai delicati compiti di PUBBLICA SICUREZZA E DI POLIZIA GIUDIZIARIA della nostra città.
La Procura di Trani non ha ancora chiuso le indagini e non sappiamo se la Panzini verrà rinviata a giudizio o scagionata, ma intanto il milione e mezzo di euro che la CENSUM ha sottratto alle casse comunali non è stato mai recuperato.
I garantisti diranno che fino al terzo grado di giudizio in Italia c’è la presunzione di innocenza, e quindi la Panzini non la possiamo crocifiggere oggi, senza processo, ma c’è un limite a tutto!
Dopo l’ennesima figuraccia delle migliaia di avvisi TOSAP, prima inviati ai cittadini e poi ritirati con un pubblico manifesto di scuse perché tutti sbagliati, Gemmato ha tentato di sedare il malcontento interno alla sua traballante maggioranza, inventandosi una soluzione organizzativa degna dei migliori stregoni: ha tolto i tributi alla Panzini e li ha passati al dirigente dell’Ufficio Tecnico, l’architetto Gianferrini.
Terlizzi è così l’unico paese in Italia dove l’Ufficio Tributi viene gestito da un settore diverso da quello Finanziario, e da un dirigente architetto che non ha le competenze necessarie per occuparsi di questioni tributarie.
Ma Terlizzi sotto il governo Gemmato è oramai una Repubblica Autonoma!
E così con una spettacolare delibera di giunta (la n.89 del 18 giugno 2014), incredibilmente votata all’unanimità dai suoi 4 fedelissimi assessori, il sindaco Gemmato ha scompaginato la struttura organizzativa dell’Ente Comunale, attribuendo alla Panzini la dirigenza del settore Finanziario e della Polizia Municipale e all’architetto Gianferrini la dirigenza del Settore Tecnico e dei Servizi Sociali, ai quali ha agganciato anche i Tributi. Un vero pastrocchio!
Anzi, un vero e proprio sfregio alla città, che ALTERNATIVA DEMOCRATICA denuncerà alle Autorità Competenti!

FM  Alternativa Democratica

3 pensieri su ““La Comandanta”alla guida della Polizia Municipale di Terlizzi

  1. “…il Corpo di polizia municipale rappresenta un’entità organizzativa unitaria ed autonoma da altre strutture organizzative del Comune. Non può essere posta alle dipendenze del dirigente amministrativo che dirige tale più ampia struttura (confermando una precedente decisione Cons. St., Sez. V, 27agosto 2012, n. 4605). Al vertice del Corpo di Polizia municipale è posto un comandante, anche egli vigile urbano, che ha la responsabilità del Corpo e ne risponde direttamente al Sindaco. Tale posizione non è affidabile ad un dirigente amministrativo che non abbia lo status di un appartenente al Corpo di polizia municipale.

    E ancora: Consiglio di Stato, Sentenza n. 2607/2013

    – a vertice del Corpo di polizia municipale non può essere posto un comandante che non appartenga allo “status” di appartenente alla polizia municipale.
    “quanto, invece, alla provenienza del Comandante, al vertice del Corpo di Polizia municipale è posto un comandante, anche egli vigile urbano, che ha la responsabilità del Corpo e ne risponde direttamente al Sindaco. Tale posizione, deve aggiungersi, non è affidabile ad un dirigente amministrativo che non abbia lo status di un appartenente al Corpo di polizia municipale. (Cons. St., sez. V, 27 agosto 2012, n. 4605; sez. V, 4 settembre 2000, n. 4663)” .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...