Al MAT di Terlizzi, un programma culturale dedicato all’estate

Gabriella Reno e Samuele Vivian4

Il 20 giugno avrà inizio il nutrito e cangiante programma estivo del Mat Laboratorio urbano, con un ventaglio di proposte: concerti, performance, laboratori, proiezioni, incontri di approfondimento.

Ad aprire le danze sarà la rassegna musicale “SoulHERtz” a cura di RadioBunker con “Hurricane Coming”, l’album d’esordio di Gabriella Reno e Samuele Vivian. Una voce delicata e profonda, a tratti sussurrata e ricca di sfumature, considerata dalla critica giamaicana principessa dell’indie soul-reggae-folk, incontra un autentico innovatore nell’uso del Dub, con influenze mediterranee nell’ambito della chitarra solista moderna. Samuele collabora con artisti internazionali e vincitori di Grammy, quali Buena Vista Social Club, Damian e Stephen Marley, Sean Paul, Shaggy, Antonio Sanchez. Laureato in chitarra Jazz alla Musik Universitat di Graz in Austria, è Professore per cinque anni di chitarra moderna all’Università delle Arti Visive e dello Spettacolo di Kingston in Giamaica. La Giamaica è proprio il loro luogo di incontro nel 2013. Nel febbraio 2014, dopo un’intensa attività di concerti, song-writing e registrazioni, Gabriella e Samuele hanno l’occasione di aprire i concerti di Toni Braxton e Chrisette Michelle al Jamaica Jazz and Blues Festival. Il loro primo singolo e video “Love you to Bumboclat” riceve molta attenzione dalle principali tv, radio e riviste musicali dell’area caraibica. I brani di “Hurricane Coming ” parlano della vita, della bellezza delle piccole cose, della complessità dell’amore e del rischiare tutto per un’idea, un’emozione.

“Quando dici che segui i tuoi sogni, tutti ti danno del matto e hanno ragione. Questo vuol dire che sei la persona giusta, capace di far avverare i sogni. Siate matti e vivete la vita che gli altri possono solo sognare!” (Gabriella Reno)

Lasciatevi trasportare dal sogno e dalle sonorità setose di Gariella Reno e Samuele Vivian venerdì 20 giugno alle ore 21.30 presso l’Arena estiva del Mat, via Macello sn Terlizzi (BA).

A seguire, sabato 21 giugno omaggeremo il solstizio con “Amaterasu version” con Marianna Di Muro e Annabella Tedone. Nato da un’idea di Marianna Di Muro e Alessia Garofalo, lo spettacolo narra l’antica leggenda nipponica di Amaterasu, la dea del Sole. Ispirandosi a Raymond Queneau, che racconta in novantanove modi diversi un episodio banale, “Amaterasu version” gioca con le variazioni al racconto leggendario, puro pretesto di uno spettacolo originale e spassoso. In una sola serata almeno quindici versioni della stessa leggenda: shakespeariana, musical, sceneggiata, barivecchia, pizzica, international, romantica, borgatara, dal parrucchiere, sincronizzata, favola, coatta, playback, Sanremo, telegiornale, rap, al contrario, gestuale, rustica, corale, antica Grecia, all’asilo, televendita e tante altre, ma sempre con l’immancabile amajouer finale. Lo spettacolo che fonde il testo fisso con l’improvvisazione teatrale, si adatta perfettamente all’Arena estiva del Mat ed ogni pubblico, riuscendo in maniera semplice ad avvicinare anche i più scettici, ad una performance di teatro. Il pubblico potrà anche intervenire con suggerimenti e proposte alla fine dello spettacolo. Non c’è sorpresa narrativa, la storia è sempre la stessa, ma ad ogni variazione cambia tutto, umori, ritmi, cadenze e linguaggi…un vero e proprio esercizio di stile.

Lo spettacolo è già stato realizzato a Lecce, Valenzano, Sammichele di Bari, Bari, Giovinazzo, Barletta, Manduria, Massafra, Secondarea, Altamura e tante altre città e ha vinto “Streetart Massafra vicoli corti”.

Venite a scoprire quale sarà la versione più riuscita della nascita della dea del Sole, divinità da cui discendono tutte le cose, sabato 21 giugno alle ore 21.00 presso l’Arena estiva del Mat, via Macello sn Terlizzi (BA).

Amaterasu version2

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...