E’ iniziata la campagna dei fioroni, la cooperativa agricoltura progresso di Terlizzi invita i produttori al conferimento

domenicotauro

Fiorone Domenico Tauro

Presso lo stabilimento della Cooperativa Agricoltura Progresso sito in via Mariotto n.5 a Terlizzi, ha avuto inizio la campagna dei fioroni con orari di conferimento compresi tra le ore 6.30 e le ore 10.30.

E’ possibile conferire sin da subito il fiorone bianco “San Antonio”, quello rosso “Domenico Tauro” ed in attesa della successiva maturazione anche quello nero “di Ruvo”.

Numerosi soci hanno già rinnovato il loro impegno di conferimento, tenendo conto del buon risultato raggiunto nella precedente campagna che ha registrato una quotazione del prodotto superiore del 20% rispetto al valore di mercato.

Importantissime, innovative e variegate sono le iniziative messe in campo dalla stessa coop. che oltre a riconfermare gli accordi commerciali con le Cooperative di Fasano “Progresso Agricolo”, di Bisceglie “O.P. Arca Fruit” e di Noicattaro “O.P. Terra di Bari”, ha concluso un’ulteriore accordo con la rete di distribuzione commerciale Despar.

Anche quest’anno il CDA della cooperativa, facendo seguito all’idea riuscita lo scorso anno per la produzione del gelato artigianale al Fiorone Rosso Domenico Tauro, ha deciso di avviare nuove sperimentazioni nel campo della confettura e del vincotto.

Il Presidente Pasquale Memola ha anche reso noto che quest’anno durante la campagna, la stessa cooperativa ospiterà per il primo anno “La sagra del Fiorone Rosso Domenico Tauro”; tale iniziativa vista la numerosa presenza di turisti nella nostra regione e vista la necessità di valorizzare sempre più l’agroalimentare pugliese, rappresenterà un’ulteriore attrattiva e valorizzazione del territorio terlizzese. Tutte le attività messe in campo sono mirate ad una visione strategica del territorio ed alla creazione di nuove opportunità di lavoro.

Questi sono alcuni degli impegni, delle idee e dei progetti posti in essere dalla più grande realtà agricola terlizzese per questo territorio, nella speranza che tanti produttori comprendano ancora meglio che fare sinergia e lavorare tutti insieme verso un’unica direzione rappresenta l’unico modo per avere una maggiore possibilità di forza contrattuale sul mercato.

TM

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...